Senza contatto Pagamento Non Lavorando Su Telefono? Qui Come Aggiustare!

Come risolvere il pagamento contactless che non funziona sul telefono

La tecnologia ha reso il lavoro umano facile e semplice. Ma quando la tecnologia smette di funzionare, diventa molto frustrante. Dal ritardo di Internet al malfunzionamento degli assistenti virtuali, l’inconveniente può rendere la tua giornata molto più difficile.

E quando si parla di pagamenti Senza contatto come Google Pay (GPay), le conseguenze dell’interruzione del servizio sono un problema più grave di un piccolo inconveniente.

Avere accesso inalterato a tutti i tuoi metodi di pagamento è importante, ma la tecnologia non funziona sempre perfettamente. Quindi, se il tuo pagamento Senza contatto (Google Pay) non funziona, risolvere rapidamente il problema sarebbe essenziale per stare al passo con la tua giornata.

Fortunatamente, abbiamo messo insieme un paio di soluzioni rapide che dovrebbero aiutarti a correggere il pagamento Senza contatto (Google Pay) che non funziona sul tuo telefono.

Anche Leggi: Come Fare Senza contatto Pagamento Su Android Telefono

Come Aggiustare Senza contatto Pagamenti Non funzionante

Se non sei in grado di completare un pagamento Senza contatto, segui le soluzioni seguenti e i relativi passaggi per risolvere il problema.

Nota: prima di iniziare, tieni presente che l’app Google Pay rilascia frequentemente aggiornamenti. Pertanto, le soluzioni e i relativi passaggi possono variare a seconda della versione dell’app o del paese/regione in cui ti trovi.

Soluzione 1: Verifica la configurazione del pagamento Senza contatto

1 – Assicurati di aver correttamente impostato un metodo di pagamento Senza contatto.

2 – Verifica che NFC sia attivato.

  • Sul telefono vai alle impostazioni.
  • Digita NFC nella barra delle “impostazioni di ricerca”.
  • Ora assicurati che NFC sia attivato. In caso contrario, accenderlo. Nota: se il tuo telefono non dispone di NFC, non può effettuare pagamenti Senza contatto.

3 – Assicurati di impostare Google Pay come app di pagamento predefinita.

4 – Assicurati che sia impostato un blocco schermo.

Ora, dopo aver verificato e aggiornato la configurazione del pagamento Senza contatto sul tuo dispositivo, prova a effettuare nuovamente il pagamento.

Soluzione 2: Riprovare con questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi di pagamento senza contatto

  • Assicurati che il tuo telefono sia sbloccato e attivo.
  • Il telefono potrebbe avere un’antenna NFC nella parte superiore o centrale del dispositivo. Quindi, tieni il tuo dispositivo in un modo diverso.
  • Avvicina e avvicina il telefono al lettore di pagamento.
  • Avvicina e avvicina il telefono al lettore di pagamento per qualche secondo in più.

Anche Leggi: Fisso Non posso Aggiungere Carta A Samsung Pay Su Samsung Telefono

Risolvere altri problemi che non consentono di effettuare pagamenti Senza contatto

Problema 1: se non riesci a configurare i pagamenti Senza contatto

Correzioni: per configurare i pagamenti Senza contatto, il telefono deve disporre di NFC e deve essere abilitato. Il telefono funziona con Android 5.0 o versione successiva (Android Lollipop) e deve disporre di HCE.

Oltre a ciò, devi aggiungere una carta supportata per i pagamenti Senza contatto.

Se il tuo telefono ha NFC ed è abilitato e hai una carta supportata, ma non sei ancora in grado di impostare il pagamento Senza contatto, in tal caso, devi contattare la tua banca.

Problema 2 – Quando il cassiere dice che il pagamento è stato annullato/non ha funzionato

Correzioni – Quando si effettua un pagamento Senza contatto, se sullo schermo del telefono viene visualizzato un segno di spunta quando lo si avvicina al lettore di pagamento (codice a barre), ma il cassiere dice che il pagamento è stato annullato o non ha funzionato, allora è tale situazione, puoi:

  • Prova a effettuare il pagamento tramite un diverso lettore di pagamento (codice a barre).
  • Assicurati che il negozio/negozio accetti i pagamenti mobili.
  • Contatta la tua banca per verificare se ci sono problemi con la tua carta.

Potrebbe piacerti anche:

Problema 3 – Quando il tuo dispositivo non è certificato o non soddisfa i requisiti di sicurezza

correzioni –

1. Assicurati che il tuo software sia certificato Play Protect.

2. Se prima eri in grado di effettuare pagamenti Senza contatto, ma ora non puoi più effettuare pagamenti tramite Google Pay, contatta il produttore del dispositivo. Potrebbe essere possibile che un aggiornamento software abbia influito sulla funzionalità.

3. Se sei in un programma beta, Google Pay potrebbe diventare inaffidabile o potrebbe smettere completamente di funzionare sul tuo telefono. In tal caso, puoi abbandonare il programma beta. Puoi anche contattare il produttore del tuo dispositivo per saperne di più su come questo programma beta può influire sull’utilizzo di Google Pay.

4. Se hai apportato modifiche al telefono, assicurati che il dispositivo sia certificato e soddisfi i requisiti di sicurezza. GPay, potrebbe non funzionare nei negozi/negozi con il telefono che:

  • Esegui ROM personalizzata, rooted o disponi di software che può essere modificato. A causa di rischi per la sicurezza, Google Pay non funzionerà su questi telefoni.
  • Avere versioni per sviluppatori di Android.
  • Non sono testati e non sono stati approvati da Google.
  • Avere un bootloader sbloccato.

5. Se hai installato un sistema operativo modificato, in tal caso, devi reinstallare il sistema operativo originale del telefono e successivamente puoi effettuare un pagamento Senza contatto.

Nota importante: quindi è chiaro. Se il tuo telefono non è certificato e non soddisfa gli standard di sicurezza, non potrai effettuare pagamenti Senza contatto immediatamente. Pertanto, si suggerisce di utilizzare un telefono che funziona con la versione originale del sistema operativo Android.